About Santocci Background

About us

Per intere generazioni l’originale ricetta di un unico irresistibile e puro limoncello, prodotto secondo la tradizione e preservato in modo unico. Santocci vorrebbe condividere con tutti i buon gustai le qualità peculiari di un ottimo liquore.

Prestate un occhio alla storia e alla lunga tradizione di Santocci per vivere quest’esperienza unica! Vivere!

Store Locator Background

Store Locator

Stores
Bars & Clubs
Restaurants
B2B

Un gusto delicato può sorprendere. Questo può forse sembrare alquanto particolare, ma descrive bene le qualità uniche del limoncello Santocci.

Santocci scandisce i bei momenti della tua giornata, versato fresco in un bicchierino ghiacciato rende i tuoi incontri tra familiari e amici unici e indimenticabili. Non dimenticatevi di assaporare il gusto di Santocci in un delizioso cocktail e lasciatevi sorprendere dalla sua speciale combinazione con una bevanda fresca o un vino avvolgente.

Santocci viene venduto online tramite i migliori venditori di liquori o gustato nei  ristoranti e bar più prestigiosi. Scoprite nel localizzatore il modo più facile per vivere questa esperienza, e il Santocci shop più vicino a voi. Vivere!

Desidera aggiungere il suo venditore preferito di Santocci al locator? Navigate sulla pagina del negozio desiderato e aggiungete i vostri dati d’acquisto.

Stores
Bars & clubs
Restaurants
B2B
Recipes Background

Recipes

  • Recipes
  • Dishes
  • Cocktails
  • Santocci Way

Mai avuto l’occasione di gustare un Mojito con Santocci o un Yellow Bink? Mai assaggiato un petto d’anatra con un’avvolgente salsa di Santocci? Fatevi sorprendere nello scoprire le svariate ricette. Seguiteci su Santocci Way e vi sveleremo i nostri modi preferiti per goderci Santocci al suo meglio! Congelare!

Avete mai pensato a quanto Santocci si addica a un buon pasto? Osservate come pietanze a base di carne e pesce acquistano un sapore ancora più unico grazie al gusto puro e raffinato di Santocci. Cosa ne pensereste di abbinarlo a deliziosi dessert? Buon appetito!

Santocci e il drink perfetto da assaporare fresco preferibilmente in un bicchierino ghiacciato. Cosa ne pensate di combinare Santocci in un buon sorbetto? O con un irresistibile Pilou Piloué? Scoprite qui sotto I più famosi e gustosi cocktail a base di Santocci. Mescolare bene!

Assaporate Santocci al Massimo del suo gusto ghiacciato. Conservate la bottiglia nel freezer a una temperatura minima di -8 gradi. Un buon consiglio e quello di fare lo stesso con il bicchiere. In questo modo potrete godervi al meglio il suo gusto inconfondibile.

Gli ingredienti naturali, usati nel nostro limoncello possono contenere sottili scorze di limoni freschi. Per questo motivo vi consigliamo di agitare bene la bottiglia prima del suo utilizzo. Solo cosi apprezzerete Santocci secondo una tradizione che sara sempre preservata. Congelare!

Santo

Ingredienti:

  • Santocci (1 porzione)
  • Fever Tree Naturally Light Tonic (3 porzioni)
  • Limone

 

Preparazione:

  • Per rendere questo cocktail il meglio possibile bisogna servirlo in un bicchiere robusto tipo tumbler. Versa la porzione di santocci e riempi il bicchiere di Fever Tree Naturally Light Tonic.
  • A piacere si potrebbe aggiungere del giacchio grattugiato.
  • Per rendere questo cocktail un vero Santo aggiungeteci uno spicchio di limone alla fine.

Tiramisù alle Fragole con Santocci

(Difficolta da 1-3)


(Per 8 persone)

Pre-preparazione: 25 min.
Attesa: 2,5 orario.

Ingredienti:

Per la crema di mascarpone:

  • 4 cucchiai da cucina di Crema di Limoncello
  • 250 gr di mascarpone
  • 3 tuorli d’uovo freschi (solamente i tuorli!)
  • 100 gr di zucchero in polvere

Per inumidire i biscotti:

  • 100 ml di acqua
  • Il succo di un limone
  • 6 cucchiai da cucina di Santocci
  • 2 cucchiai da cucina di zucchero

Per la continuazione:

  • 400 gr di fragole
  • 1 cucchiaio da cucina di zucchero in polvere
  • 1 confezione di biscotti savoiardi

Pre-preparazione:

  • Separa i tuorli dagli albumi dell’uovo e poni i tuorli in una ciotola. Lava le fragole, conservane all’incirca 13 per la decorazione e taglia il resto in piccoli cubetti.
  • Sciogli in un pentolino lo zucchero (tra gli ingredienti per inumidire i biscotti) nell’acqua e nel succo di limone. Metti il preparato già mescolato sul fuoco a bassa temperatura.
  • Spegni il fuoco e aggiungi Santocci
  • Mettilo da parte e lascia raffreddare

Preparazione:

  • Aggiungi lo zucchero in polvere ai tuorli d’uovo e mescolali bene fino a renderli cremosi. Aggiungi ora la Crema di Limoncello e mescola bene ancora per un attimo. Aggiungi il mascarpone e mescola fino ad ottenere un impasto omogeneo.
  • Metti 1 o 2 cucchiai da cucina del preparato sul fondo di una teglia.
  • Immergi i biscotti savoiardi ad uno ad uno nel liquido preparato precedentemente e ponili vicini nella teglia. Ricoprili con uno strato di crema al mascarpone. Aggiungi poi i cubetti di fragole e spargi un cucchiaio di zucchero in polvere. A questo punto aggiungi nuovamente uno strato di crema al mascarpone. Immergi i biscotti savoiardi nel liquido e ponili ad uno ad uno nella teglia.
  • Ricopri il tiramisù con uno strato finale di crema al mascarpone. Decoralo con le fragole conservate e lascia raffreddare il tiramisù in frigorifero dalle 2 alle 3 ore.

Semifreddo di Santocci

(Difficolta da 1-3)


(Per 8 persona)

Pre-preparazione: 20 min.
Atessa: 6 orario.

Ingredienti:

  • Spremi il succo di due limoni (biologici)
  • 4 cucchiaini di zucchero bianco fine
  • 160 ml di Santocci
  • 325 g di lemoncurd
  • 250 g di formaggio cremoso
  • 250 g di mascarpone
  • 34 biscotti savoiardi

Sciroppo di limone:

  • 100 g di zucchero bianco fine
  • 1 limone (biologico) taglia la scorza in fettine sottili.
  • Succo di un limone (a scelta)

Preparazione:

  • Mescola in una ciotola la scorza di limone con il succo, lo zucchero e Santocci.
  • Sbatti in un’altra ciotola il lemoncurd con il formaggio cremoso fino a farli amalgamare per bene. Mescola il preparato con il mascarpone.
  • Rivesti la teglia per la torta (con la capienza di un litro) con della pellicola, in modo da coprire il tutto.
  • Immergi 8 biscotti savoiardi nel preparato a base di Santocci e rivesti con questi il fondo della teglia. Versaci poi la meta del preparato a base di formaggio cremoso a formare uno strato. Ripeti la procedura e termina con uno strato di biscotti savoiardi. Ricopri la teglia internamente con la pellicola  e poni il semifreddo per circa 6 ore o una notte intera nel freezer per farlo solidificare.

Consiglio per servire il semifreddo:

  • Prendi il semifreddo dal freezer 15 minuti prima di servirlo. Ponilo su una teglia e taglialo in fette spesse e versaci del succo di limone con i 250 ml di panna montata. Inoltre aggiungi la scorza di limone. Servi il semifreddo accompagnato da un fresco bicchierino di Santocci.

Panacotta of Santocci

(Difficolta da 1-3)


(Per 6 persone)

Pre-preparazionet: 30 min.
 Backzeit: 30 min.
Attesa: 1 Notte   

Riscaldare anticipatamente il forno a 180° gradi.

Ingredienti:

Panna cotta:

  • 3 fogliettini di gelatina
  • 250 ml di latte
  • 250 ml panna montata
  • 25 g di zucchero
  • 50 ml Santocci

Salsa:

  • 50 g di zucchero
  • 150 g di fragole
  • ½ limone (succo)
  • Alcune fettine di limone per la decorazione del piatto

Tuilles:

  • 25 g di burro
  • 50 g di zucchero in polvere
  • 25 g di farina
  • 1 albume di uovo
  • Un pizzico di sale

Preparazione:

  • Poni la gelatina ammollo in dell’acqua fredda
  • Metti in una padella larga il latte, la panna e lo zucchero
  • Riscaldalo fino a farlo cuocere appena e rimuovilo dal fuoco
  • Preleva la gelatina e scioglila nel liquido caldo
  • Versa del Santocci e riponi la panna cotta in dei bicchierini
  • Metti i bicchierini in frigorifero per farli solidificare (per una notte in frigorifero oppure per due ore nel freezer)

Salsa:

  • Lava le fragole in un’ampia ciotola con dell’acqua fredda, prendile e rimuovi la corona di ciascuna
  • Conserva 1/3 delle fragole per la guarnizione
  • Poni le fragole con lo zucchero in una padella di acciaio e aggiungi il succo di limone
  • Porta la padella a cottura e amalgamare con un pimer il preparato. Lasciala poi raffreddare.

Tuilles:

  • Fai sciogliere il burro e lascialo raffreddare. Mescola l’albume d’uovo con lo zucchero in polvere in una ciotola priva di grasso. Aggiungi il burro raffreddato. Setaccia la farina e aggiungila con un pizzico di sale al preparato. Sulla teglia di silicone spalmare delle strisce fini di circa 2x10 cm. Cuocili per 8 minuti nel centro del forno caldo fino a farli imbrunire. Non appena le tuilles escono dal forno, possono essere modellate come nella foto
  • Modella le tuilles in fretta, perché non appena si raffreddano la loro forma non può più essere cambiata
  • Monta della panna per la decorazione
  • Servi la panna cotta con la salsa, accompagnato dalle tuilles e panna montata. Decora il tutto con una fettina di limone.

Chocolate cake with Santocci

(Difficolta da 1-3)


(Per 8 persone)

Pre-preparazione: 20 min.
Attesat: 4 orario.

Ingredienti:

  • 80 g di burro
  • 250 g di biscottini al burro
  • 50 ml di Santocci
  • 500 g di cioccolato fondente, preferibilmente 70%
  • 500 ml di creme fraiche
  • 3 cucchiai da cucina di zucchero

Preparazione:

  • Sciogli il burro. Spezzetta i biscottini e mescolali con il burro sciolto. Versa del Santocci e mescola il tutto fino a che diventa una pasta friabile
  • Cospargi la teglia per la torta con del burro e pressa il contenuto della pasta friabile in modo da formare un fondo omogeneo.
  • Sciogli il cioccolato a bagno-maria. Mescola la creme fraiche e lo zucchero con il cioccolato sciolto. Versa il preparato sulla pasta friabile a base di biscotti. Ricopri la torta e lasciala per circa 4 ore nel frigorifero fino a farla solidificare.

Salmon fillet with sauce of Santocci

(Difficolta 1-3)


(Per 4 persone)

Preparazione: 20 min.  

Ingredienti:

  • 4 tranci di salmone di circa 180 g
  • 20 cl. Di Santocci
  • 80 cl. Di vino bianco preferibilmente secco
  • 20 cl. Di panna
  • 1 cucchiaio da cucina di basilico fresco
  • 10 cl. Di brodo di pollo
  • 1 cipolla
  • Da aggiungere: 1 pomodoro tagliato in cubetti

Preparazione:

  • Sminuzza la cipolla in fettine sottili
  • Lava il pomodoro e taglia solamente la polpa con la buccia in fettine sottili
  • Prendi una padella in acciaio e mescola il Santocci, la panna, basilico con la cipolla e lascia cuocere a fuoco basso e mantieni il tutto al caldo
  • Versa dell’olio di oliva, sale, pepe e una fettina di limone sui filetti di salmone, fai evaporare per 10 minuti oppure cuocili nel forno (preferibilmente in una teglia coperta con del vino bianco per non farli asciugare)
  • 1 minuto prima di servire il piatto, mescola il pomodoro con la salsa e lascia cuocere a bassa temperatura, ma fai attenzione che il pomodoro resti croccante
  • Servire il tutto assieme alla pasta

 

Shrimp cocktail with melon and Santocci

(Difficolta 1-3)


(Per 4 persone) 

Attesa: 20 min. 

Ingredienti:

  • 1 Melone
  • 200g di gamberi olandesi
  • 3 cucchiai da cucina di maionese
  • 2 cucchiaini di marsala in polvere
  • 2 cucchiaini di peperoni in polvere
  • Insalata songino come decorazione
  • 1 limone tagliato in fettine come decorazione
  • 100 ml di Santocci

Preparazione:

  • Taglia un quarto di melone in piccoli cubetti
  • Mescola il melone con i gamberi, la maionese, Santocci e del marsala o peperone in polvere in un bicchiere da cocktail
  • Servi il tutto su un letto di songino lavato e tagliato finemente e servi il bicchiere su un piattino

Consiglio per servire il piatto: cospargi il piattino con una decorazione di Aceto Balsamico

 

Coquilles with Santocci caramel

(Difficolta 1-3)


(per 4 persone)

Pre-preparazione: 15 min.
Preparazione: 30 min.
Attesa: 0 min.

Riscaldara anticipatamente il forno a 240° gradi.

Ingredienti:

  • 1 chilo di patate
  • Sale
  • 200 g di asparagi ( solo le punte)
  • 5 cucchiai da cucina di Olio Gloria Extra vergine con tartufo bianco
  • pepe nero macinato
  • 12 scaloppine fresche
  • 1 sacchettino di rucola
  • 2 cucchiai da cucina di Olio Gloria Extra Vergine
  • 30 cl. Di Santocci

Preparazione:

  • Pela le patate, lavale e tagliale in parti della stessa misura. Cuocile con poca acqua e sale per circa 15 minuti. Dopo aver rimosso le patate, conserva l’acqua di cottura. Pressatele con una pressa patate fino a creare una purea e mescolatela con dell’olio. Aggiungi dell’acqua di cottura e mescolala con la purea fino a farla ammorbidire. Mettici del sale e pepe a piacimento
  • Cuoci le punte di asparago in acqua abbondante con sale per circa 3 minuti non eccedendo nella cottura. Dopo averle scolate, sciacquarle bene e lasciale in acqua fredda.
  • Dividi le punte di asparago in quattro piatti. Su ciascun piatto poni tre cucchiaini di purea al tartufo.
  • Tampona le scaloppine fino a farle asciugare e spargile con dell’olio. Porta una padella da griglia o una normale padella da cottura antiaderente ad alta temperatura. Griglia le scaloppine per circa 1 minuto a lato e versaci del pepe e sale
  • Spegni la cappa aspirante e sfuma il sugo di cottura con Santocci. Attenzione ad una eventuale fiamma! Lascia cuocere all’incirca per 30 secondi.
  • Poni le scaloppine sulle punte di asparago e su ciascuna scaloppina versa un cucchiaino di salsa al Santocci

 

Duck breast fillet with Santocci

(Difficolta 1-3)


(per 4 persone) 

Pre-preparazione: 15 min.
Preparazionet: 30 min.

Riscaldare anticipatamente il forno a 240° gradi.

Ingredienti:

  • Quattro petti d’anatra eventualmente con lo sterno e la pelle
  • 3 limoni grossi
  • 250ml di Santocci
  • 40g di burro
  • 2 cucchiai da cucina di olio di olive
  • rucola, per ornare il piatto
  • 40g di parmigiano grattugiato
  • 40 ml di Extra Vergine
  • 20ml di Aceta Balsamico
  • 5ml di extra Vergine al Tartufo bianco

Pre-preparazione:

  • Tampona il petto d’anatra con carta da cucina, incidi con un coltellino sottile e tagliente, dei quadretti nella pelle dell’anatra e ponile in una ciotola.
  • Sbuccia finemente la scorza di due limoni, ponendole nella stessa ciotola e spremi il succo sopra le scorze e l’anatra.
  • Versa sul contenuto Santocci e lascia marinare il tutto all’incirca per 30 minuti nel frigorifero.

Preparazione:

  • Riscalda il forno a 240 C.
  • Prendi il petto d’anatra dalla marinatura e tampona fino ad asciugarlo; conserva la marinatura.
  • Spargi il petto d’anatra con una dosa abbondante di sale e pepe nero.
  • Taglia il terzo limone a fette.
  • Sciogli il burro sul fuoco a temperatura medio bassa in una padella a prova di forno ponendo entrambi i petti d’anatra.
  • Aspetta fino a che il burro faccia della schiuma e con calma raccogli la schiuma con un cucchiaio. Versa dell’olio nella padella e cuoci i petti fino a farli imbrunire con il lato della pelle rovesciato, girali poi dall’altro lato.
  • Cuocili per 2 minuti e versaci il contenuto della marinatura.
  • Gira nuovamente i petti d’anatra nella padella cosi che entrambi i lati siano ricoperti dalla salsa e in modo da farli caramellizzare.
  • Poni sui petti le fette di limone e metti la padella in forno per 4 minuti per raggiungere una cottura media oppure più a lungo per una cottura normale.
  • Poni i petti su un tagliere e taglia ciascun petto in fette spesse.
  • Metti su ciascun piatto un petto d’anatra , versaci la salsa e accompagna il tutto con la rucola. Per terminare grattugia del parmigiano sulla rucola a piacimento.

Per il condimento della rucola:

  • Poni Extra Vergine d’oliva in una ciotola.
  • Aggiungi l’Aceto balsamico e mescolalo bene con l’Olio con  l’aiuto di una forchetta.
  • Aggiungi un massimo di 5 ml Extra Vergine di oliva al tartufo bianco e mescolalo bene con l’olio di oliva e l’aceto balsamico.
  • Aggiungi a piacimento sale e pepe e versa il condimento sulla rucola.

Cheesecake with Santocci

(Difficolta 1-3)


(per 8 persone)

Pre-preparazione: 30 min.
Preparazione: 1 Std.
Attesa: 1 Std.    

Riscaldare anticipatamente il forno a 180° gradi.

Ingredienti:

Per il fondo

  • 100 gr di cantucci con mandorle
  • 3 cucchiai da cucina di zucchero fine
  • 50 g di burro
  • 1 cucchiaino di scorza di limone

Per il cheesecake

  • 680 g di yoghurt quark
  • 50 g di zucchero fine
  • 4 cucchiai da cucina di Santocci
  • la buccia di un limone
  • ½ cucchiaino di vanillina
  • 3 uova e 1 albume

Per la copertura:

  • 50 gr di zucchero fine
  • 2 cucchiai da cucina di maizena
  • 125 ml di acqua
  • 3 cucchiai da cucina di Santocci
  • 1 tuorlo di uovo

Preparazione:

  • Amalgama i cantucci con la scorza di limone, zucchero e il burro sciolto lentamente nel robot da cucina. Riscalda anticipatamente il forno a una temperatura di 180 gradi (fare attenzione che il calore venga emanato sia da sopra che da sotto) e  imburra una teglia di circa 20cm e ricopri il fondo con della carta da cucina. Poni il preparato sul fondo e pressalo con l’aiuto di un cucchiaio fino ad uniformarlo. Cuoci il fondo del cheesecake per 10 minuti nel forno
  • Nel frattempo mescola lo yoghurt quark con lo zucchero, del Santocci, la scorza di limone e la vanillina con un mixer a media velocita. Aggiungi le uova ad una ad una e mescola bene il preparato
  • Poni la miscela sul fondo a base di cantucci e abbassa la temperatura del forno a 150 gradi e rimetti il tutto nel forno. Cuoci la cheesecake per circa 55-60 minuti. Non appena il cheesecake e cotto, spegni il forno, ma tieni la torta in forma ancora per un’ora. Lascia raffreddare il tutto e dopo di che metti la torta in frigorifero.
  • Prepara la copertura: mescola lo zucchero con la maizena in un pentolino e mettilo sul fuoco. Versa lentamente del Santocci e dell’acqua, lascia cuocere e mescola continuamente. Non appena la copertura e amalgamata, aggiungi un cucchiaio del preparato al tuorlo d’uovo e mescola bene. Aggiungi poi il tuorlo d’uovo nel liquido e mescola fino a farlo diventare cremoso. Lascia raffreddare e spargi il preparato sul cheesecake con l’aiuto di un coltellino decoratore (oppure con la parte dietro di un cucchiaio). Riponi il cheesecake in frigorifero e lascia solidificare la copertura prima di servire la torta.

Sgroppino

Ingredienti:

  • Sorbetto di limone 100 ml
  • Santocci 60 ml (3 porzioni)
  • Prosecco 125 ml

Preparazione:

  • Mettete i bicchieri da champagne in freezer e sbattete il sorbetto e il santocci con la frusta in modo tale che il sorbetto diventa cremoso.
  • Aggiungete il prosecco e continuate a sbattere il tutto finche, la composizione sia leggera e cremosa.
  • Versate il tutto nel bicchiere di champagne e servite questo drink delizioso immediatamente. Salute!

Santocci due tre

 

Ingredienti:

  • Santocci (1 porzione circa 20 ml)
  • 7 up (2 porzioni circa 40 ml)
  • Prosecco (3 porzioni circa 60 ml)
  • 1 limone tagliato in fette molto fini
  • Da servire con una cannuccia molto spessa

Preparazione:

  • Versate prima il santocci poi il 7up in un bicchiere da long drink e finite con il prosecco.
  • Concluso questo aggiungete dei cubetti di ghiaccio en guarnite il tutto con fette di limone.
  • Volendo si potrebbe aggiungere del succo di cranberry. Servite il tutto con una cannuccia spessa.

Santocci Mojito

Ingredienti:

  • 60 ml Santocci
  • 30 ml Succo di limone
  • 15 ml sciroppo di zuccheri o due cucchiai di zucchero di canna
  • Qualche rametto di menta
  • Acqua tonica

Preparazione:

  • Comincia a riempire un bicchiere da long drink a meta con del giacchio, mettete la menta e lo zucchero in uno shaker e schiacciata la menta per mischiarlo con lo zucchero (per circa 1 minuto).
  • Aggiungete il santocci e il succo di limone e mischiate il tutto.
  • Dopo aver mescolato il tutto per bene versate il contenuto nel bicchiere e a piacere, si potrebbe aggiungere un po’ di acqua tonica.

Yellow Bink

Ingredienti:

  • Santocci (1 porzione)
  • Gin (1 porzione)
  • Limone (un cucchiaio di succo di limone)
  • 7Up (2 porzioni)
  • Menta

Preparazione:

  • Questo cocktail si prepara nello stesso modo di un Tom Collins. Il cocktail e servito in un bicchiere da Long drink riempito di giacchio. In anzi tutto bisogna aggiungere il succo di limone, poi con l’aiuto di un misurino da shot aggiungi una porzione di Gin en due porzioni di 7up.  In conclusione bisogna aggiungere una porzione di Santocci. Per rendere il drink più buono mischiate il tutto e aggiungete una foglia di menta sul giacchio.
  • Non e necessario l’utilizzo di Gin, nel caso non piaccia si può aggiungere una porzione extra di 7up. Il Yellow Bink terra il suo colore giallo.

Lemonz Floor

Ingredienti:

  • Santocci (1 porzione)
  • Porto bianco (2 porzioni)
  • Cava (2 porzioni)
  • Acqua frizzante/tonica o 7up (1 porzione)
  • Frutta fresca rossa come fragole o more

 

Preparazione:

  • Questo cocktail molto estivo si prepara in un bicchiere di vino, e molto simile alla sangria sia nella preparazione sia nell’aspetto. Nel caso uno volesse prepararne di più si potrebbe sempre fare una caraffa intera.
  • Per un bicchiere si comincia con il porto, la cava e ovviamente il santocci nelle porzioni suggerite prima. Bisogna mischiare il tutto in un bicchiere di vino riempito di giacchio. Alla fine aggiungete l’acqua frizzante/tonico o il 7up, mischiate il tutto con un cucchiaio da barista.

 

Servite il tutto con della frutta fresca dentro il bicchiere di vino. Ed avrete il cocktail ideale per le serate estive!

 

Santocci Ice Tea

Ingredienti:

  • 4 porzioni di te freddo non zuccherato
  • 1 porzione di Santocci
  • 1 spicchio di limone
  • 1 cucchiaino di zucchero (opzionale)

Preparazione:

 

  • Riempi un bicchiere da Long drink con del giacchio, mischia tutti gli ingredienti in un cocktail shaker.
  • Versa il tutto nel bicchiere e guarnisci con lo spicchio di limone.

Junior Limone

Ingredienti:

  • Santocci (1 porzione)
  • Prosecco (3 porzioni)
  • Limone

 

Preparazione:

  • Per rendere questo cocktail il meglio possibile bisogna servirlo in un bicchiere robusto tipo tumbler. Versa la porzione di santocci e riempi il bicchiere di champagne o prosecco.
  • A piacere si potrebbe aggiungere del giacchio grattugiato.
  • Per rendere questo cocktail un vero Junior Limone aggiungeteci uno spicchio di limone alla fine.

LuLu 2.0

Ingredienti:

  • Aperol (1 porzione)
  • Santocci (1 porzione)
  • Grenadine ( ½ porzione)
  • Prosecco (2 porzioni)
  • Acqua Tonica (1 porzione)

Preparazione:

  • Per questo cocktail non e necessario utilizzare l’aperol. Questo cocktail si prepara in un bicchiere da Long drink riempito con del giacchio.
  • In anzi tutto bisogna aggiungere l’aperol, poi la grenadine e alla fine il santocci.
  • Dopo aggiungete il prosecco e l’acqua tonica.
  • Mischiate il tutto e come tocco finale aggiungete una foglia di menta.

Santocci Limoncello
To view this website you need to confirm that you are old enough to drink alcohol in your country.
Top